Me Contro Te il film: La Vendetta del Signor S

Il 17 Gennaio 2020 è uscito in tutte le sale cinematografiche… 

Me contro Te – La vendetta del Signor S è il primo film con protagonisti i due giovanissimi youtuber Sofì (Sofia Scalia) e Luì (Luigi Calagna), noti nel web come i Me Contro Te.

La coppia sicula, che conta oltre 4 milioni di iscritti sul suo canale e 1 milione e mezzo di follower su Instagram, dovranno fronteggiare ancora una volta il loro più acerrimo nemico, il Signor S.

In precedenza il villain aveva scagliato i suoi scagnozzi contro Sofì e Luì, ma i due sono riusciti sempre a trionfare. Irritato dalle molteplici sconfitte, il Signor S questa volta ha deciso di intervenire per conquistare il mondo e ha promesso ai Me contro Te una terribile vendetta…

Me Contro Te il film

Da Youtube al cinema, si sa, il tratto è breve, e molti videomaker ce l’hanno fatta a passare dal monitor di un computer al grande schermo: a fare il salto sono i Me contro Te alias gli youtuber Luì e Sofì, amabili fidanzatini anche nella vita che spopolano sul web e che hanno i loro principali ammiratori nei bambini dai 4 ai 10 anniLuigi Calagna e Sofia Scalia, per chiamarli con i loro veri nomi, hanno un canale Youtube (nato nel settembre del 2014) che conta 4,3 milioni di iscritti.

Cresciuti entrambi in un piccolo paese nella provincia di Palermo, Partinico, si sono conosciuti grazie al cugino di Sofia, che allora aveva solo 16 anni. Fra i due è stato amore a prima vista, e oggi che hanno lui 26 anni e lei 24, sono più affiatati che mai.

Eppure, quando hanno creato il canale Youtube, non hanno voluto svelare la natura del loro rapporto. Il mistero è stato sciolto nella primavera del 2015.

Il segreto del loro successo sta nell’aver intuito che nessuno aveva mai visto una coppia che in rete facesse dei giochi, sfidandosi con brio e spirito d’avventura.

festa a tema me contro te

Luigi e Sofia hanno scritto tre libri e hanno fatto televisione.

Il film che li vede protagonisti, giustamente intitolato Me contro Te – La vendetta del signor S, nasce da un loro soggetto e li vede affrontare il mitico il Signor S., che da sempre li minaccia e che finalmente farà la sua apparizione.

Nel film la comicità è scanzonata e surreale, ci sono situazioni di pericolo e non mancano nuovi personaggi.

Per Luì e Sofì, che hanno affrontato con gioia e impegno la vita da set, consapevoli di avere una responsabilità verso i più piccoli, l’unica nota stonata è stata l’alzataccia ogni mattina alle 5:30.

Me contro Te è prodotto da Warner Bros. Entertainment Italia, Colorado Film Production e Me Contro Te, e distribuito da Warner Bros. A dirigere film è stato Gianluca Leuzzi, alla sua prima prova dietro alla macchina da presa.

Nel curriculum del regista ci sono la web serie con Geppi Cucciari Eities Ottanta mi dà tanto e la serie televisiva con Fabio Volo Untraditional.

Fonte: Warner Bros

Ultimi Aggiornamenti

I parchi divertimento dove andare con i bambini in estate

I migliori parchi divertimento in Italia dove andare con i bambini in estate. Le vacanze estive di tante famiglie in questa estate 2020 segnata dalla pandemia saranno soprattutto in Italia, in qualche bella località di mare o in montagna, al lago oppure in un agriturismo in montagna. Le occasioni non mancano in un Paese così ricco di opportunità come il [...]

TikTok 10 canzoni per spopolare

Ogni estate ha la sua mania. L’estate 2020 non fa sconti. E se il brano dell’anno fa fatica ad emergere, ma attenzione che arriva Giusy Ferreri con Elettra Lamborghini, la app dell’estate è stata sicuramente individuata. Parliamo di TikTok, l’app più giovane in assoluto, che ha fatto ballare tutti. Ormai la musica passa anche di lì ed è [...]

Nasce Dammi il 5 la web tv per bambini

Un porto sicuro nel mare del web e un tempo di qualità. Ecco cosa serve ai bambini in tempo di Covid-19. La scuola, ciò che ne era rimasto, non sappiamo ancora con quali modalità riprenderà a settembre. Per i bambini esposti a rischio di iperconnessione, che navigano sul web spesso senza rete, nasce Dammi il 5, la prima Web [...]